RACCHETTE DA  PADEL DABBER

Marchio argentino con grande riconoscimento nel mondo del padel. Ha iniziato come azienda familiare producendo le sue prime racchette da padel in Argentina e ampliando la sua attività in Europa. Fabbricando racchette da padel di alta qualità in vari materiali schiume (Foam, Polyfoam ed Eva). Scopri la tradizionale racchetta da padel con la nuova DABBER MAX D3 e l'incredibile DABBER CARBON.

                                             

APPROFITTA DEL MIGLIOR SCONTO IN RACCHETTE DABBER

Ora puoi acquistare le racchette DABBER a un prezzo fantastico. Con grandi offerte a tua disposizione per acquistare una racchetta da padel di questo marchio. Ampia varietà di modelli a portata di mano, nel tuo negozio online di fiducia.

DABBER: LA SUA STORIA

Condivideremo la storia di questa azienda, che vende racchette da padel da quasi 30 anni. Un'azienda con continue evoluzioni e nuove collezioni, essendo un'azienda leader nel mercato internazionale.

Dabber nasce nel 1961 per mano di Don Gabriel Ángel Di Battista, un immigrato italiano che voleva fare cose nuove e raggiungere nuovi obiettivi. Ha fondato un'azienda di lavorazione dei metalli, dove realizzava pezzi per l'industria aeronautica e petrolifera navale, stando sempre all'avanguardia con nuove tecnologie. Furono i suoi figli a potenziare questa parte più tecnologica all'interno della fabbrica.

Gabriel, uno dei figli, fabbricò nel 1961 la prima racchetta da padel, chiamata "Zeus", come dio supremo della mitologia greca.

Sebbene fosse solo un "hobby", senza alcun obiettivo commerciale, ignorando che negli anni successivi sarebbe diventato un marchio di riferimento del settore a livello internazionale.

Con il passare del tempo, amici e persone del suo intorno, iniziarono a chiedergli di fabbricare delle racchette da padel, per uso personale e giocare nei pochi club che si trovavano in quel momento in Argentina.

La prima racchetta da padel commercializzata:

Battezzata con il nome di "Zeus 2011", che ebbe una grande accoglienza, con una crescita esponenziale nei primi 6 mesi. Quindi è stato deciso di effettuare un investimento nelle proprie strutture aziendali e registrare il marchio.

Con il fine di trovare un buon nome per la divisione del padel, è stato fatto un tentativo di brevettare il nome "Zeus", il che non era possibile, perché questo nome era già stato registrato da un'azienda di articoli sportivi. Con l'aiuto di amici e parenti è stato raggiunto un accordo da cui è nato il marchio Dabber.

Già nel 1988 produceva racchette da padel di alta qualità con legno, gomma, fibra di vetro e carbonio, facendo concorrenza con le aziende più forti del settore.

Nel 1992 Dabber lancia la sua prima racchetta da padel composite, con grande accettazione, che ha portato all'idea di commercializzare i suoi prodotti in Europa e nei paesi vicini e in America.

Tutto questo con una grande crescita ed espansione. Utilizzando le ultime tecnologie applicate al settore e con un ottimo disegno in tutti i suoi modelli.

Dabber diventa così una grande azienda, specializzata in articoli sportivi orientati alla pratica del padel.